Come guadagnare soldi da studenti

Ripetizioni

arn money from studentsÈ un tipo di lavoro molto flessibile che assicura un’entrata costante. Per iniziare si consiglia di decidere in quali materie si è più bravi, qual è il target di studenti che si vuole aiutare e poi appendere annunci con i propri contatti in posti come biblioteche, aule studio e bacheche nelle scuole. Per decidere quale tariffa richiedere, può essere utile cercare su internet quali sono i prezzi medi richiesti per le ripetizioni nella propria città e basarsi su quelli; inoltre, più è alto il proprio titolo di studio, maggiore è la tariffa che si può chiedere.

Data entry

Molto spesso le aziende sono alla ricerca di personale che si occupi di inserire dati di ogni sorta nei loro database. È un lavoro che risulta monotono per molti, ma che offre molte possibilità di guadagno se portato a termine con costanza e velocità.

Sondaggi e test di siti web

I giovani di oggi hanno molta dimestichezza col web ed esistono diversi portali su cui si può offrire come web testers. Le mansioni sono molto varie: si va dalla messa in prova di motori di ricerca a prove di funzionamento di siti web, dalla valutazione delle interfacce utenti al test dei metodi di pagamento degli e-shop.

I sondaggi, invece, permettono di guadagnare buoni per acquisti sugli store online più famosi rispondendo a domande su argomenti molti vari.

Giochi online

Le possibilità sono due: ci si può iscrivere a siti come nuovacasino.it in cui si può guadagnare giocando coi casinò online; in alternativa, si può creare un blog o un canale streaming in cui si parla degli ultimi trend in materia di videogiochi e si fanno recensioni delle nuove uscite. Spesso i gamer che recensiscono videogiochi ricevono finanziamenti o campioni dalle aziende per parlare dei loro prodotti. In questo modo si può conciliare un passatempo come il gaming e il desiderio di mettere da parte qualche soldo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *